Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

itenfrdeptrorues

info@gianfrancobonofiglio.com

Mail

Rassegna Stampa

Avviate le iniziative per la federazione “Forza Sud” in Calabria

CATANZARO. Anche in Calabria inizia a radicarsi sul territorio il progetto di un partito del Sud che possa federare Forza del Sud, fondato dal sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Gianfranco Miccichè, Noi Sud, guidata dal segretario nazionale, Iannaccone e dal vicesegretario nazionale, Elio Belcastro, che ricopre anche l’incarico di segretario regionale per la Calabria ed “Io Sud”, il movimento fondato dalla senatrice Adriana Poli Bortone.“

Direttivo di "Noi Sud" con l'On. Belcastro
Al lavoro per organizzare il partito del Mezzogiorno

Si lavora alla costituenet del partito del Sud. in questa prospettiva c'è stato un incontro del direttivo provinciale di "Noi Sud" alla presenza del segretario territoriale Gianfranco Bonofiglio e del vicesegretario nazionale, il parlamenatere Elio Belcastro. Si è discusso della necessità di radicare il partito nel Cosentino soprattutto dopo aver sottoscritto, poco più di una settimana fa, a Bari, in una apposita convention, il patto federativo con "Forza del Sud", il movimento fondato dal sottosegretario all Presidenza del Consiglio, Gianfranco Miccichè, e con "Io Sud",il partito fondato dalla Senatrice Adriana Poli Bortone.

Partito del Sud in Calabria? Sì, ma se ne parla a ottobre

CATANZARO La fantasia non manca. La politica annuncia l'abolizione delle province che poi non abolisce? La stessa politica ne inventa un'altra. Per adesso sotto voce. Abolire le province e aumentare il numero delle regioni. Ci sono già dei progetti di legge per la creazione della Regione Dolomitica (Belluno, Feltre e Cortina d'Ampezzo), la Regione Lunezia (Giacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, La Spezia, Mantova, Massa Carrara), la Regione Salente (Lecce, Brindisi, Taranto), la Regione Romagna (Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini), la Regione Insubria (Varese, Pavia, Lodi, Lecco, Como, Sondrio, Novara, Verbano-Cusio-Ossola), la Regione Molisannio (Campobasso, Isemia, Benevento), la Regione Principato di Salemo (Salemo e Avellno).

Nel periodo di forte crisi nel quale vivono la maggioranza delle famiglie calabresi perseverare nel non intervenire sui costi della politica è assurdo e dimostra come la classe politica regionale sia oramai lontana anni luce dal popolo calabrese. A nulla è valso l’appello lanciato nei giorni scorsi al Presidente del Consiglio regionale, On. Francesco Talarico, di rendere pubblico il costo reale dei nove gruppi regionali che formano il Consiglio.

COSENZA - Il responsabile regionale del Centro Studi sulla illegalità, Gianfranco Bonofiglio, lancia un appello a favore della ragazza rumena, Alexandrina Natalina Lacatus, 24 anni, arrestata martedì 26 aprile dai carabinieri di Corigliano e rinchiusa nel carcere di Castrovillari, in esecuzione di un mandato di cattura del suo Paese per omicidio colposo per la morte dei suoi tre figlioletti, avvenuta, nel 2008, in Romania, durante un incendio sviluppatosi per cause accidentali”.


© Tutti i diritti riservati - Copyright 2019

Indirizzo: Via G. Rossini, 37 - 87036 Rende (Cosenza) - Italia
Telefono Mobile: (+39) 330 690910
E-Mail: gianfrancobonofiglio@gmail.com - info@gianfrancobonofiglio.com
Web Site: www.gianfrancobonofiglio.com

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 2001.
L'autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali collegamenti, posti all’interno del Blog e forniti come semplice servizio a coloro che visitano il Blog stesso. Lo stesso dicasi per i siti che eventualmente forniscono dei link alle risorse qui contenute


Powered by 



Search