Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

itenfrdeptrorues

info@gianfrancobonofiglio.com

Mail

Pubblicazioni

La città oscura. Cosenza e il suo racconto criminale un libro di Gianfranco Bonofiglio

La nuova edizione de La Città Oscura nasce dall'esigenza di aggiornare un tema sempre attuale. L'obiettivo è quello di far luce sulla parte occulta, nascosta, di una città del Sud che può essere una qualsiasi città del nostro Mezzogiorno.

La città oscura vuole essere un simbolo, una metafora. Rappresenta quell'area indefinita di collusione, quel terzo livello, quella borghesia mafiosa, che è la vera forza della mafia stessa. Politici, burocrati, imprenditori, professionisti dalla fedina penale immacolata che traggono dalla corruzione e dalla convivenza con le organizzazioni criminali la loro linfa, il loro strumento per accrescere il potere e la conseguente posizione sociale.

Prefazione di Gerardo Mario Oliverio
Falco Editore, 2005, euro 10,00, pp. 204, ISBN 88-89848-02-2

La Città Oscura è un simbolo, può essere la parte occulta di ogni nostra città. Rappresenta quell'area indefinita di collusione, quel terzo livello, di politici, di imprenditori, di professionisti, di burocrati che convive con la mafia e che dalla mafia trae vantaggi e posizioni sociali.


© Tutti i diritti riservati - Copyright 2019

Indirizzo: Via G. Rossini, 37 - 87036 Rende (Cosenza) - Italia
Telefono Mobile: (+39) 330 690910
E-Mail: gianfrancobonofiglio@gmail.com - info@gianfrancobonofiglio.com
Web Site: www.gianfrancobonofiglio.com

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 2001.
L'autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali collegamenti, posti all’interno del Blog e forniti come semplice servizio a coloro che visitano il Blog stesso. Lo stesso dicasi per i siti che eventualmente forniscono dei link alle risorse qui contenute


Powered by 



Search